What really is the Interior Design

english text

Che cosa è veramente l’Interior Design

Arredamento, decorazione, ammobigliamento, finiture d’arredo, complementi d’arredo, architettura d’interni; quando si parla di ‘Interior Design’ si rischia di non intenderci bene perchè ciascuno intende una attività diversa. Personalmente, preferisco utilizzare il termine di ‘Allestimento di Interni’ che, a mio avviso include e comprende tutte le attività parziali che abbiamo elencato, il cui scopo convergente comune deve essere quello di attribuire ad un ambiente chiuso (o complesso di ambienti collegati) un carattere, una personalità una individualità ed una riconoscibilità. Questo si ottiene attraverso una operazione preliminare che è costituita dalla definizione del concept cui l’ambiente o gli ambienti su cui si interviene , devono coerentemente corrispondere.

Dal loro canto, gli ambienti progettati in base al concept, ai quali abbiamo attribuito qualità, carattere, identità e riconoscibilità, devono rimandare al visitatore dei luoghi, al cliente del negozio, all’ospite del locale all’abitante della casa un forte messaggio emozionale.

Non mi interessano gli aspetti funzionali in sè; certo, un edificio deve funzionare e funzionare bene ma, risolta questa indispensabile premessa, è necessario che l’ambiente progettato restituisca a chi lo vive una qualità dell’esperienza, della percezione che supera di gran lunga gli aspetti ecnici e funzionali ed investe piuttosto la sfera delle emozioni e delle sensazioni personali o collettive.

Entrare in un ambiente ben progettato, significa vivere una esperienza emozionante.

L’interior designer non deve fare MODA, gli ambienti che si progettano devono superare le mode e durare nel tempo diventando degli spazi classici.

Any question about interior design?